30 novembre 2016

Industria dell’automotive: nello stabilimento di Polycon (Magna Int.) utilizzato il 100% del vapore prodotto dall’ impianto CHP

Grazie al supporto della casa madre, Magna International e del “Save on Energy Programme” del governo dell’Ontario, Polycon Industries, azienda produttrice di parti plastiche per automobili, è riuscita ad installare un impianto di cogenerazione da 8 MW. L’azienda ha maturato questa decisione per rimanere competitiva nel mercato dell’automotive e abbattere i costi di produzione a lungo termine. In particolare il vapore prodotto dall’impianto viene impiegato per il 100% in una parte del processo produttivo, senza quindi essere disperso, garantendo all’azienda un ottimo ritorno sull’investimento.

Cogeneration Channel