19 Giugno 2017

Denso Thermal Systems – nel comparto automotive – ha scelto la cogenerazione AB.

Denso Thermal Systems produce, presso la sede di Avellino (Italia) scambiatori di calore e componenti plastiche per autovetture. L’azienda ha installato un impianto di trigenerazione AB da 2 MW per ridurre i costi energetici e limitare  l’impatto ambientale che deriva dai processi produttivi. Grazie all’impianto l’azienda è in grado di autoprodurre la metà del fabbisogno elettrico aziendale. Nel suo primo anno di utilizzo l’impianto ha avuto un rendimento complessivo del 75%, con una conseguente diminuzione dell’impegno elettrico pari al 40%, un risparmio economico di circa 700.000 euro e una notevole riduzione di CO2 immessa in atmosfera.
L’energia termica e frigorifera prodotte dal sistema di cogenerazione sono indirizzati a diversi utilizzi, tra cui il riscaldamento delle unità produttive durante i periodi più freddi dell’anno. L’energia frigorifera invece alimenta i sistemi di raffreddamento degli stampi termoplastici, degli olii e delle presse termoplastiche e  anche per la  climatizzazione degli uffici e delle aree di servizio. Visti i risultati ottenuti, anche la consociata di Torino ha deciso di installare un cogeneratore.

Guarda il video su Cogeneration Channel!