10 Ottobre 2017

Dagli scarti agroalimentari energia grazie alla cogenerazione AB per 4.000 famiglie francesi.

Méta Bio Energies (Gruppo Suez) dal 2012 è specializzata nella valorizzazione energetica di scarti agroalimentari, letame per il compostaggio e scarti verdi della collettività. Due sono gli impianti biogas di cui l’azienda beneficia, rispettivamente da 1 MW e da 900kW. La società produce 40MW di energia elettrica al giorno (pari al consumo annuale di 4.000 famiglie), che vengono ceduti alla rete; l’energia termica, invece, è utilizzata dall’azienda vicina per il riciclaggio energetico. Il biogas ha permesso una riduzione di oltre 5.000 tonnellate di CO2, pari al consumo di oltre 2.000 veicoli, e ha creato 15 posti di lavoro.

Guarda il video su Biogas Channel!